logo

Codice etico

Le norme del Codice si applicano ai dipendenti del Gruppo e a tutti coloro che cooperano al perseguimento dei fini del Gruppo nel contesto delle relazioni che essi intrattengono con il Gruppo medesimo.

codice etico

I componenti dei Consigli di Amministrazione del Gruppo sono tenuti ad ispirarsi ai principi del Codice, così come qui successivamente identificati, nel fissare gli obiettivi delle imprese delle società del Gruppo, nel proporre gli investimenti e realizzare i progetti, nonché in qualsiasi decisione o azione relativa alla gestione delle imprese gestite dalle Società del Gruppo; del pari i dirigenti, nel dare concreta attuazione all’attività di direzione delle imprese gestite dalle Società del Gruppo, dovranno ispirarsi ai medesimi principi, sia all’interno del Gruppo, rafforzando così la coesione e lo spirito di reciproca collaborazione, sia nei confronti dei terzi che entrano in contatto con il Gruppo stesso.

I dipendenti e i collaboratori non subordinati del Gruppo (quali, ad esempio, consulenti, rappresentanti, intermediari, agenti, etc.), nonché i partner in relazioni d’affari e tutti coloro che intrattengono rapporti commerciali di lungo periodo con il Gruppo, sono tenuti ad adeguare i propri comportamenti alle disposizioni del Codice. Ciascun dipendente dovrà svolgere con onestà, impegno e rigore professionale le proprie funzioni e dovrà, altresì, operare nel rispetto della legalità.

I criteri di correttezza, collaborazione, lealtà e reciproco rispetto dovranno improntare i rapporti tra i dipendenti, di qualsiasi livello, e tra questi ed i terzi estranei al Gruppo. Le azioni, le operazioni, le negoziazioni ed in genere qualsiasi altra attività, posta in essere dai dipendenti del Gruppo nello svolgimento dell’attività lavorativa, dovranno essere informate alla correttezza gestionale, alla trasparenza e completezza delle informazioni ed alla conformità alle procedure interne.

 

   icon_adobe         Codice Etico
                    
     clicca sotto per la pagina
BACK Torna indietro  |  STAMPA Stampa  |